MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

  • 00D
  • 00H
  • 00M
  • 00S

TO THE NEXT EDITION

MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

  • 00J
  • 00H
  • 00P-v
  • 00S

À LA PROCHAINE ÉDITION

MANCANO

  • 00G
  • 00O
  • 00M
  • 00S

ALLA PROSSIMA EDIZIONE

EVENTO

Farming the city
26
Maggio

--

Giovedì

Farming the city

9:30 - 11:00
Sala NOVELFARM

Le tecniche fuorisuolo hanno portato in potenza al distacco della produzione primaria dalla campagna, potenzialità pienamente realizzata con le vertical farms, che hanno poco senso se non in ambito urbano o periurbano. Che impatto hanno le nuove tecniche di produzione sulla città? Dalla sicurezza alimentare alla sostenibilità sino al cambiamento radicale del paesaggio urbano e alla fine della dicotomia città-campagna.

Main Topics

  • Rigenerazione urbana: edifici e quartieri
  • Agricoltura come industria cittadina
  • Politiche e legislazione di promozione e sostegno
  • Città autosufficienti?
  • La rivoluzione logistica dell’urban farming 

Introduce e modera
Gio Paolo Baglioni, Legal Counsel, Farm Tech Society

Il valore rigenerativo della urban agriculture                                                                                                                        Alessandra Battisti, Professoressa, Sapienza Università di Roma 

Urban AgriTech: Creazione di ecosistemi alimentari urbani
Mark Horler, Presidente, UK Urban Agritech

La simbiosi industriale per colture protette più sostenibili
Beatrice Marchi,
Ricercatrice, Università degli Studi di Brescia

Oltre la produzione: il valore socio-psicologico dell’urban farming
Matteo Benvenuti, Ingegnere progettista e amministratore, Vertical Farm Italia

Agricoltura integrata a spazi urbani
Michele D’Ostuni, Università degli Studi di Bologna 

Urban Farm Challenge 2022
Introduzione
Michele D’Ostuni, Università degli Studi di Bologna

Presentazione progetto vincitore Bologna: Green Spot
Simone Prospero

Presentazione progetto vincitore Stoccolma: Greenius
Felix Schachenmayr

Conclusioni
Michele D’Ostuni, Università degli Studi di Bologna

RELATORI

Battisti Alessandra
D'Ostuni Michele
Benvenuti Matteo
Baglioni Gio Paolo
Marchi Beatrice
Horler Mark

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Tutte le ultime news direttamente nella tua casella e-mail!